Esistono veramente rimedi per difendersi dai ladri in casa e dormire sonni tranquilli?
O è solo possibile nelle pubblicità?
Se hai paura che i ladri possano entrare quando tu non ci sei, vedremo come è possibile mettere in sicurezza la propria casa, con vere contromisure, niente fuffa!

 

6 soluzioni per difendersi dai ladri in casa #fuffafreezone

 

Durante la ristrutturazione o il rinnovo degli ambienti di casa la domanda che più di frequente mi viene posta riguarda proprio la sicurezza. È veramente possibile difendersi dai ladri in casa senza spendere troppo, e dormire sonni tranquilli, senza ansie?

 

porta blindata ladri in casaUno dei precedenti articoli parla in maniera specifica della scelta della porta blindata, argomento molto scottante negli ultimi tempi. Gli appartamenti di Torino hanno, per la maggior parte, l’ingresso con il portoncino e la chiave con serratura ad “H”, che non fornisce nessun tipo di sicurezza. È considerato un punto debole per la casa, le forze dell’ordine lo possono testimoniare, così come le recenti statistiche sui furti. Chi ha l’ingresso dal ballatoio, poi, è ancor di più soggetto ai furti in appartamento.

 

Il luogo comune per cui, chi è colpito dai furti in appartamento è solamente il benestante o l’imprenditore che si fa notare, non è più credibile, chiunque può ritrovarsi vittima di uno o più rapinatori, che ormai cercano di colpire anche per un bottino esiguo.

 

serramento distrutto ladri in casaSfatiamo un altro luogo comune: vetri doppi o tripli, inseriti su strutture esistenti (ad esempio vetri doppi o tripli applicati su serramenti vecchi), non offrono una sicurezza certa! Anzi, spesso il carico del vetro non produce altro che un aumento di peso dell’anta (la parte apribile del serramento) incidendo sul buon funzionamento e indebolendo l’apertura proprio a discapito della tanto agognata sicurezza.

Consiglio vivamente, quindi, di non applicare vetri di sicurezza su strutture esistenti, per evitare sprechi di denaro!

 

 

Quali sono quindi i punti cardine per difendersi dai ladri da appartamento:

  • Sostituzione della porta d’ingresso
  • Sostituzione delle finestre, con sistema di sicurezza sulla ferramenta
  • Applicazione di grate o cancelletti riducibili
  • Tapparelle elettriche in acciaio con motori anti sollevamento o ganci di sicurezza
  • Antifurto perimetrale
  • Cane da guardia addestrato che sbrani chiunque anche solo pensi di entrare, non solo i ladri in casa

 

scelta serramento sicurezza ladri in casaIl costo di una sostituzione di una porta blindata d’ingresso, l’inserimento di un antifurto, l’applicazione di grate di sicurezza fisse o di cancelletti riducibili alle finestre, oppure la sostituzione delle finestre esistenti con finestre di sicurezza, potrà essere notevole se non ci si affida ad un esperto che sappia consigliare al meglio.

Diffidate di chi impone le proprie scelte parlando male della concorrenza, la decisione migliore, solitamente si costruisce mettendo insieme diversi prodotti che offrano una soluzione funzionale ed economica; non per ultimo, si potrà usufruire delle detrazioni fiscali, se i prodotti rientrano nei parametri di legge.

 

Per quanto riguarda la sostituzione della porta d’ingresso vi rimando all’articolo del blog dedicatole!

Clicca qui per approfondire

 Ladri in casa

serramento sicurezza ladri in casaLe finestre esterne invece si dividono per tipologia di materiale (Legno, Pvc, Alluminio, Legno/alluminio) e grado di sicurezza. Le ferramenta che i produttori rendono disponibili a chi costruisce serramenti, non sempre risultano efficaci per grado di resistenza al furto, solo i serramenti blindati certificati possono essere considerati a prova di ladro esperto.

La ferramenta è un nastro metallico composto da viti e tamburi (immaginate dei cilindri di metallo agganciati ad una barra di metallo) che gira intorno alla parte apribile del serramento, sembra complicato? Insomma, più è rinforzata questa barra metallica e più è sicura!

 

Il costo di un serramento di sicurezza può variare molto. Se deciderete di sostituire i serramenti esistenti con serramenti nuovi che abbiano una ferramenta di sicurezza integrata, il costo potrà lievitare fino al 10-15% rispetto al costo standard di quel serramento; ma ciò non basta, le finestre devono integrarsi in un sistema di difesa che comprenda anche: grate di sicurezza, oppure cancelletti riducibili.

 

Un’altra soluzione efficace sarà quella di unire la robustezza di avvolgibili (tapparelle) in acciaio motorizzate, elettriche con ganci per il bloccaggio e sistema anti sollevamento. Ci sono diversi sistemi di motorizzazione sul mercato e non certo tutti dello stesso livello e garanzia di durata. In questo caso il prezzo incide molto sulla qualità del prodotto, consiglio di non optare per soluzioni troppo economiche, rispetto a quanto i maggiori produttori propongono.

 

Come ultimo consiglio, (ma non preoccupatevi, stiamo preparando altri utili articoli sulla sicurezza per voi!) vi esorto ad adottare sistemi di difesa passiva che comprendano anche l’antifurto perimetrale o volumetrico. Da solo, l’antifurto, non basterà per avere la certezza di ritenere la nostra casa un luogo sicuro che possa tenere lontano dai possibili ladri in casa, sono solo i sistemi integrati a garantire una buona resistenza: serramenti con ferramenta integrata di sicurezza e avvolgibili in acciaio, ad esempio.

fabio de cio

Se avete bisogno di una consulenza specifica, per i vostri bisogni particolari, potete scrivermi gratuitamente sia nei commenti che direttamente nella pagina Contatti, con un messaggio privato e avrete una valutazione dei rischi e la costruzione di una soluzione personalizzata alla vostra casa! Niente più ladri in casa!

 

Ops, dimenticavo, un cane da guardia che sbrani chiunque provi ad entrare, è un’ottima soluzione che integra la sicurezza contro i ladri in casa all’affetto per il padrone!

 

Ladri in casa no problem!